Commenta per primo
La chiosa di Fabio Paratici, ds della Juventus, a Sky Sport è su Rodrigo Bentancur: “L’operazione Bentancur fu legata a Tévez e molto particolare perché Carlitos ci aveva chiesto di tornare al Boca Juniors che non avrebbe potuto mai pagare il suo cartellino. Non potevamo regalarlo, l’escamotage è stato di farci pagare Tévez attraverso cinque o sei opzioni sui giovani. Il Boca ha accettato, noi abbiamo scelto questi giocatori tra cui Bentancur. Io credo che questo tipo di affare in Sudamerica possa essere ripetibile”, conclude Fabio Paratici a Sky Sport 24.