35
È uno dei tanti capitani in scadenza di contratto. Anche Lorenzo Pellegrini sta vivendo alla Roma la situazione dei vari Insigne, Belotti, Romagnoli e Handanovic con Napoli, Torino, Milan e Inter. I giallorossi, però, hanno già deciso il futuro del centrocampista classe '96, a cui Mourinho ha deciso di confermare la fascia al braccio. La scorsa settimana c'è stato un primo incontro tra ​Tiago Pinto e l'agente del giocatore, Giampiero Pocetta. Un summit cordiale, a cui ne farà presto seguito un altro: l'obiettivo è blindare il prima possibile Pellegrini e togliere o alzare la clausola rescissoria attualmente inserita nel suo contratto, per allontanare la paura che club come Paris Saint-Germain, Tottenham, Inter o Juventus, che negli ultimi anno hanno seguito il centrocampista, possano tornare a farsi sotto.