Brutte notizie per Zlatan Ibrahimovic. Non dal campo, ma fuori, da "A-Z", la linea d'abbigliamento fondata due anni fa dal centravanti svedese. Come scrive L'Equipe, dopo 20 milioni di euro di perdita è stato dichiarato il fallimento dell'azienda.