14
Nel corso della conferenza stampa prepartita della sfida contro il Manchester United di Europa League, l'allenatore del Milan, Stefano Pioli, ha dato una tempistica netta sul futuro del club e su quando sarà competitivo per vincere in Europa.

DUE ANNI - "Io credo che ci stiamo preparando per tornare a vincere, credo che Paolo Maldini abbia fatto una dichiarazione molto adatta in merito: ci vogliono almeno un paio di danni di presenza continua in Champions League per poter competere ad alti risultati. Il nostro percorso ci sta dando tante soddisfazioni ma c’è ancora tanta strada da fare".