120
Che la Juve abbia bisogno di un centravanti capace anche di giocare per la squadra, e non solo di fare gol, è abbastanza evidente. Del resto se hai Ronaldo e Dybala non dovresti avere il problema di chi segna; semmai di chi tiene palla, occupa l’area o la libera a seconda delle circostanze, mette quei due fenomeni nelle condizioni di colpire. In questo tipo di lavoro Dzeko è perfetto, probabilmente la soluzione tecnica più indicata: non un realizzatore infallibile (alterna periodi straordinari ad altri di scarsa concretezza), ma un grande uomo squadra. Infinitamente meglio di Icardi, per capirsi, che la Juve ha cercato spesso negli ultimi anni, e meglio anche di Higuain il quale ha sì notevole abilità tecnica ma cerca più la profondità. Pirlo ha indicato ai suoi dirigenti Dzeko come centravanti ideale e anche Ronaldo sa che può essere l’uomo giusto per esaltare l’attacco della Juve.


CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM!