Commenta per primo
Il Napoli vince ancora. Dopo i 3 punti strappati alla Juventus, i ragazzi di Gennaro Gattuso espugnano Marassi, vincendo 3-2 contro la Sampdoria. Partono subito forte i partenopei: prima Milik al terzo minuti, poi Elmas al sedicesimo portano gli azzurri sul 2-0. I blucerchiati, però, sono vivi:il grande ex, Fabio Quagliarella, riapre la gara con la rete del 2-1, l'altro ex, Manolo Gabbiadini, ed è 22 al 73esimo. Finita? No, Diego Demme scaraventa in rete il gol del 3-2 e il redivivo Mertens fa poker al 98esimo, chiudendo definitivamente il match.