Calciomercato.com

Pradé attacca arbitri e squadra: 'Con Mazzoleni al Var mai fortunati. Mancano motivazioni interne...'

Pradé attacca arbitri e squadra: 'Con Mazzoleni al Var mai fortunati. Mancano motivazioni interne...'

  • Redazione CM
  • 110
Il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradé, è tornato a parlare della sfida persa contro il Milan ai canali ufficiali del club viola lamentandosi non tanto dell'arbitrato in campo, quanto dell'utilizzo del var e puntando il dito contro l'arbitro Mazzoleni.

SFORTUNATI - "Abbiamo preso gol nel tempo di recupero, abbiamo mollato un po’ gli ultimi 5 minuti, però è stata una gara completamente sotto controllo. È impossibile non fare gol con un secondo tempo del genere. Loro hanno trovato il gol su calcio di rigore, noi siamo sfortunati con questi episodi".

MAZZOLENI - "Secondo me l’episodio del fallo di mano è al limite, ci sarebbe da studiarci su questa situazione, poteva essere un’azione pericolosa. Ogni volta che c’è al Var Mazzoleni non siamo mai fortunati".

L'ACCUSA - "La Fiorentina ce l'ha messa tutta? Sotto questo punto di vista l’abbiamo dominata, come abbiamo dominato anche con la Juventus, ma poi porti a casa un pungo di mosche. Non so se si tratta di cattiveria mentale, se c’è qualcosa che manca. L’analizzo quotidianamente, lavoriamo tutti insieme per capire quali possano essere le nostre mancanze, però ogni volta che c’è da salire quel gradino, invece di salirlo, lo scendiamo. Queste situazioni vanno aggredite mentalmente e psicologicamente, a livello di motivazioni interne".

MANCA QUALCOSA - "Se posso riprendere la squadra per qualcosa? Ti dico di no, ma manca quel qualcosa che ti fa fare la differenza. Giovedì? Abbiamo un tour de force notevole".

Altre notizie