Commenta per primo
Ha vinto i tre scontri diretti dello scorso anno (due in Premier e uno in coppa di lega) senza subire neanche un gol, e anche stavolta il Manchester City parte con i migliori auspici dei bookmaker per la sfida di domenica contro l'Arsenal. Un big match di alta classifica - secondi i Citizens, quarti i Gunners - che però sul tabellone Microgame è pesantemente sbilanciato dalla parte di Guardiola, nonostante la sconfitta con il Newcastle nel turno infrasettimanale. La vittoria all'Etihad, dove il City ha vinto 11 delle 12 partite disputate in campionato, vale appena 1,28, mentre per pareggio e segno «2» l'offerta balza a 5,95 e 8,75. Primo obiettivi dell'Arsenal sarà rompere il digiuno di gol contro gli avversari: un traguardo alla portata di Emery e i suoi, secondo i quotisti, che danno la rete degli ospiti a 1,45 (a 2,50 un'altra partita a secco). Più in generale i gol dovrebbero abbondare, visto l'Over a 1,33 e soprattutto il faccia a faccia tra Aguero e Aubameyang, due dei migliori marcatori di Premier: nelle scommesse sui marcatori il posto d'onore è per l'argentino, la cui firma sull'incontro vale appena 1,50, mentre per l'attaccante dell'Arsenal si sale a 2,45.