39
Tottenham-Brentford 2-0 e Manchester United-Arsenal 3-2 chiudono il turno infrasettimanale della Premier League, in campo per la quattordicesima giornata di campionato inglese. 

Senza gli argentini Romero e Lo Celso (entrambi infortunati), la squadra allenata da Antonio Conte vince 2-0 grazie a un'autorete di Canos e al gol di Son avvicinandosi alla zona Champions League. Con una gara giocata in meno (da recuperare la trasferta rinviata sul campo del Burnley) gli Spurs sono a soli due punti dal quarto posto in classifica occupato dal West Ham. 

Il Tottenham (sesto) ha un punto in meno dell'Arsenal (quinto) e un punto in più del Manchester United (settimo), reduci dallo scontro diretto a Old Trafford. A guidare i Red Devils in panchina c'è ancora Michael Carrick (il quale annuncia le proprie dimissioni a fine partita), mentre il nuovo allenatore Ralf Rangnick segue l'incontro dalla tribuna, dove si rivede anche il grande ex David Beckham
Smith Rowe porta in vantaggio l'Arsenal. Il Manchester United ribalta il risultato grazie ai due portoghesi Bruno Fernandes e Cristiano Ronaldo, autore di una doppietta (intervellata dal momentaneo 2-2 di Odegaard) con la seconda rete su rigore che gli fa toccare quota 801 gol segnati tra i professionisti.