35
Tutte in contemporanea, tutte alle 15, come il calcio di un tempo. L'ultima giornata della regular season del campionato Primavera non ha mancato di riservare incredibili sorprese e verdetti più o meno annunciati che si sono concretizzati.

RETROCESSIONE E PLAYOUT - In una stagione travagliata e per cui, incredibilmente, la Lega Calcio è riuscita a cambiare le regole a campionato in corso non sono più 3 le squadre destinate alla retrocessione, bensì solo 2 con l'Ascoli, vero corpo estraneo del torneo, che retrocede direttamente, mentre Lazio e Bologna disputeranno i playout con il Torino che si salva nonostante il pesante 5-0 subito all'ultima giornata dalla Sampdoria. 

AI PLAYOFF - Accedono alla fase playoff invece le prime sei squadre della classifica con la Roma e l'Empoli che consolidano i loro rispettivi piazzamenti e scenderanno in campo a partire dai quarti di finale. Ai quarti ci va anche l'Atalanta campione d'Italia in carica, che in netta ripresa nell'ultimo periodo impone un 2-2 pesantissimo all'Inter, che chiude la regular season a pari punti con Juventus e Sampdoria. Per la classifica avulsa la Samp chiude la stagione al 1° posto e l'Inter si salva chiudendo al secondo e quindi accedendo direttamente alle semifinali playoff, mentre i bianconeri partiranno dai quarti.
IL CALENDARIO PLAYOFF 
Roma-Atalanta ore 19 allo Stadio Ricci il 23 Giugno (la vincente affronterà la Sampdoria)
Juve-Empoli ore 19 allo Stadio Ricci il 22 Giugno (la vincente affronterà l'Inter)
Semifinale A - 26 Giugno ore 18
Semifinale B - 27 Giugno ore 18
Finale - 30 Giugno ore 18,30

LA TOP 11 DI CM
3-3-1-3
Stankovic (Inter)
Obert (Sampdoria), Berto (Atalanta), Ntenda (Juve), 
Corradini (Fiorentina) Miretti (Juve) Casadei (Inter)
Baldanzi (Empoli)
Zalewski (Roma), Satriano (Inter), Di Stefano (Sampdoria)