Hakimi protagonista di nuovo a Milano, ma non nel senso che ci si aspetta dall'ex Inter. Il calciatore infatti è stato, suo malgrado, "coinvolto" in un fatto di cronaca. Gli agenti della Sesta Sezione della Squadra Mobile hanno sequestrato 30 chili di hashish divisi in panetti con la figurina del giocatore del Psg e hanno arrestato un uomo marocchino di 31 anni alla periferia nord di Milano.

Appostati, gli investigatori hanno notato uno scambio di un pacchetto tra due uomini Colto in fragrante nella vendita, i poliziotti hanno trovato all'uomo oltre 11.500 mila euro in contanti in una borsa e, in un box a Seriate (Bergamo), sono stati trovati oltre 30 chili di hashish a lui appartenenti con l'effige del calciatore. L'uomo è stato arrestato e ora è recluso a San Vittore.