Commenta per primo
Il giovane attaccante del PSG Timothy Weah parla a ESPN del proprio futuro: "Non voglio essere precipitoso. Ho 18 anni e ho ancora molto cammino da fare, non sono che uno studente. Per il momento sono felice al PSG e di quello che ho".