Il consiglio arriva da una fonte autorevole. Christian Puggioni ha lavorato un anno e mezzo alle dipendenze di Marco Giampaolo, durante la loro comune esperienza a Genova, sponda Sampdoria. Il portiere a gennaio ha lasciato il club blucerchiato per accasarsi al Benevento, ma nonostante ciò resta particolarmente legato all'allenatore doriano. 

Domenica sera, Puggioni era in Gradinata Sud per sostenere la Samp contro il Napoli. Poi, intercettato dalle telecamere di Primocanale, ha rilasciato una battuta sul futuro del mister, e ne ha approfittato per dare un consiglio al presidente Ferrero: "Se fossi a Napoli e andasse via Sarri prenderei subito Giampaolo" ha detto l'estremo difensore genovese. "Ma se fossi la Sampdoria, allo stesso tempo, non lo farei mai andare via e me lo terrei molto stretto. Non bisogna scordarsi che è arrivato dopo Montella e ha ricostruito il rapporto tra tifoseria e squadra attraverso le prestazioni e l'abnegazione trovando un equilibrio fantastico nonostante le tante cessioni illustri. Infine - conclude Puggioni - non dimentichiamoci che nei Derby ha dominato".