19
Proseguono oggi le qualificazioni a Euro 2020. Si parte alle 18 con la Turchia di Calhanoglu che, dopo la vittoria nella prima giornata contro l'Albania, bissa davanti al pubblico amico contro la Moldavia, che subisce un altro poker dopo quello subito contro la Francia: Kaldirim (su assist di Calhanoglu in rovesciata), Tosun con una doppietta e Ayhak gli autori dei gol. . Poi il clou di giornata, con 6 partite alle 20.45.

FRANCIA IN CAMPO - Si inizia proprio dall'Albania, fresca di esonero di Panucci, che vola e vince all'Estadi Nacional di Andorra conquistando i primi 3 punti nel Gruppo. Gruppo H di cui fa parte anche la Francia, che dopo il poker rifilato alla Moldavia ne rifila 4 all'Islanda: di Umtiti, Giroud, Mbappe e Griezmann le firme sul match. 

LE ALTRE - Sempre alle 20.45, poi, in campo Kosovo-Bulgaria, terminata 1-1 nel Gruppo A, in cui comanda l'Inghilterra, che dopo il 5-0 alla Repubblica Ceca ne fa 5 anche al Montenegro al Podgorica City Stadium: in vantaggio i padroni di casa, gli inglesi la ribaltano con Keane, la doppietta di Barkley, Kane e Sterling. L'Ucraina di Shevchenko, invece, dopo il pareggio col Portogallo di Ronaldo, vince con il Lussemburgo nel Gruppo B: è 2-1 all'ultimo respiro grazie a un autogol di Rodrigues. Infine, proprio i portoghesi attendono la Serbia, sfida che si svolge sotto gli occhi attenti di Fabio Paratici: finisce anche qui 1-1, con Danilo Pereira che risponde a Tadic. Ma le brutte notizie riguardano Ronaldo, uscito infortunato