Un leone libero, una forza della natura, qualcosa che in Serie A, almeno fino al 1995, non si era mai visto. I gol al Monaco, quelli al PSG, in coppia con Ginola, in una Champions League nella quale va a sbattere contro il Milan, il suo Milan. E proprio da lì riparte, da quei colori rossoneri che lo hanno reso immortale: George Weah arriva a Milano e ci mette 6 minuti a realizzare la sua prima rete in Serie A, contro il Padova. Poi il Pallone d'Oro alzato sotto il cielo di San Siro, il primo non europeo vincerlo, gli scudetti, le reti, la leggenda. 

SCARPETTE ROSSE - Liberiano di Monrovia, nato e cresciuto in una baraccopoli, è diventato grande col calcio. Si è preso tutto quello che poteva, fagocitando vittorie e avversari con accelerazioni letali. E con quelle scarpe rosse diventate  subito icona: a metà anni '90, in qualsiasi campetto di provincia, almeno 3 bambini su 11 indossavano scarpette di quel colore. Ora, dopo svariati tentativi, è pronto a ridare qualcosa a quella terra che lo ha cresciuto, a quel popolo che non riesce ad alzare la testa: manca solo l'ufficialità, ma George Weah sarà il prossimo presidente della Liberia. Re, invece, lo era già stato, a Milano. E la corona era rossonera

I GOL - E, in attesa di conoscerlo a fondo come politico, vogliamo ricordare il Weah calciatore, con i suoi 10 gol più belli realizzati con la maglia del Milan. I dribbling con la Lazio, le acrobazie in area di rigore, la cavalcata contro il Verona. Repertorio magico per un calciatore magico, che porta nel cuore quegli anni in rossonero, anni in cui ha trovato un fratello, quel Marco Simone che tante volte lo ha mandato in gol. Le scarpe rosse di Weah, le Valsport di Marco Simone: sì, il profumo è proprio quello degli anni '90, quando un leone libero andava a caccia di gol per i prati della Serie A. 

1. Milan-Verona



2. Lazio-Milan


3. Milan-Sampdoria


4. Milan-Udinese


5. Milan-Sparta Praga



6. Milan-Juve



7. Roma-Milan


8. Bologna-Milan


9. Milan-Atalanta


10. Juve-Milan (non bellissimo ma decisivo, dal sapore tricolore)


@AngeTaglieri88