Da Pogba a Balotelli a Ibrahimovic. Mino Raiola fa il punto della situazione sui suoi assistiti, parlando a Radio Rai: "Pogba vale 80 milioni? Oggi è uno dei giocatori più cari sul mercato per età, talento e margini di miglioramento che può avere. Quale sarà la sua quotazione dipende sempre dall'acquirente". 

IBRA: NIENTE ROMA - "Ibrahimovic può tornare in Italia? Con lui prendiamo le cose un anno alla volta, dipende dalle sue volontà e dalla sua forza. Ha contratto di un anno e mezzo con il Psg ed è assolutamente incedibile. La Roma interessata? Con tutto il rispetto non se lo può permettere". 

JUVE: NO A BALOTELLI - "Balotelli non sta facendo bene, ma deve rimanere tranquillo e lavorare, nessuno discute le sue qualità e io non sono preoccupato. Ora non si parla più della sua vita privata e questo è già un grande miglioramento. Ci dimentichiamo che ha avuto un infortunio che lo ha tenuto fermo a lungo e finché non sara' al 100% non si potrà giudicare. Non è facile andare all'estero e inserirsi in un progetto sportivo, c'è bisogno di tempo. Le decisioni vanno giudicate per il momento in cui vengono prese e in quel momento lasciare il Milan era la giusta decisione, la rifarei. Mario è andato nel campionato più importante del mondo e non se n'è pentito. Le voci sulla Juventus? Se uno smentisce, smentisce, la Juve ha smentito e quello è".