Il centrocampista del Jaingsu Suning, Ramires, ha parlato a Lance! del mercato ed è tornato sulla trattativa con l'Inter di gennaio: "Se ne è parlato tanto, ma in verità a me o a qualcuno della dirigenza mai è arrivata qualche proposta dall'Inter. Tornare in Europa? Fra poco compirò 31 anni, penso che potrò stare ancora molto nel calcio. Ho questa volontà di tornare in Europa, ma si tratta di un tema che affronterò quando sarà il momento giusto. Sarò sincero, non pensavo di lasciare il Chelsea in quel modo e in quel momento. Si è trattata di un'opportunità che mi si è figurata davanti e insieme alle persone a me vicine ho capito che accettare quella sfida era la migliore soluzione per me. Non mi pento, penso che considerando quello che stavo vivendo in quel momento la rifarei nuovamente.  Adesso mi concentro solo sullo Jiangsu, voglio rispettare il club del quale vesto i colori e che mi ha sotto contratto. Questo è il mio presente e a questo penso ora".