13
L'Italia sale nel Ranking Fifa a settembre. Ripartito anche il calcio delle nazionali dopo il lungo stop per l'emergenza Covid-19 e le 54 gare di UEFA Nations League disputate in questo mese hanno prodotto i primi effetti anche sulla graduatoria globale. Effetti positivi per gli Azzurri: grazie al pareggio di Firenze con la Bosnia e alla vittoria in casa dei Paesi Bassi, la squadra di Mancini guadagnano una posizione e salgono al 12° posto mondiale (7° europeo), buona notizia in vista del sorteggio per i gruppi di qualificazione al Mondiale di Qatar 2022 (dopo le partite di novembre) che vedrà le prime dieci nazionali europee teste di serie dei dieci gruppi.

LE ALTRE - Invariate le prime quattro posizioni, entra in top 5 il Portogallo dopo i successi con Croazia e Svezia. Salgono di una posizione anche Spagna (7°), Paesi Bassi (13°) e Germania (14°), balzo in avanti della Russia che guadagna sei posizioni. Perdono invece due posizioni la Croazia (8°) e tre la Svizzera (15°).


LA TOP 20

1) Belgio 1773 punti (-)
2) Francia 1744 punti (-)
3) Brasile 1712 punti (-)
4) Inghilterra 1664 punti (-)
5) Portogallo 1653 punti (+2)
6) Uruguay 1645 punti (-1)
7) Spagna 1642 punti (+1)
8) Croazia 1628 punti (-2)
9) Argentina 1623 punti (-)
10) Colombia 1622 punti (-)
11) Messico 1621 punti (-)
12) ITALIA 1612 punti (+1)
13) Paesi Bassi 1603 punti (+1)
14) Germania 1602 punti (+1)
15) Svizzera 1600 punti (-3)
16) Danimarca 1593 punti (-)
17) Cile 1579 punti (-)
18) Svezia 1567 punti (-1)
19) Polonia 1558 punti (-)
20) Senegal 1555 punti (-)