Commenta per primo
Luka Jovic, attaccante del Real Madrid poco impiegato da Zidane, non è stato convocato dalla Serbia per i due impegni internazionali. Il padre Milan ha commentato ad Alo: "Le cose buone vengono presto dimenticate. Quest'anno, appena arrivata la firma con il Real Madrid, Luka si è infortunato mentre giocava con l'Under 21 nel Campionato europeo. Mi ha detto che voleva scendere in campo anche con una gamba, se fosse stato necessario, perché non voleva deludere i suoi amici e compagni di squadra. Sono sicuro che nessun altro l'avrebbe fatto al suo posto. Non è giusto questo trattamento: per Luka la maglia della Nazionale è sacra, è un sogno. Lui è un vero patriota".