12
L'addio tra Cristiano Ronaldo e il Real Madrid non è stato certamente dei più idilliaci. Dopo la vittoria di tre Champions League consecutive, quattro in tutto con la maglia dei Blancos, il fenomeno portoghese ha deciso di cambiare aria e, con l'affare del secolo, la Juventus è riuscita a portarlo in Italia per 100 milioni di euro nel corso di questo rovente mercato estivo. Ronaldo ha fatto capire di aver deciso in autonomia di lasciare il club spagnolo, che ha abbandonanto anche sui social, smettendo di seguirlo nei giorni scorsi. 

OMAGGIO A CR7 - Ora, il presidente Florentino Perez sta pensando a un omaggio a CR7, per riavvicinarlo un'ultima volta ai tifosi e a tutto l'ambiente dei Blancos. Motivo per cui la Juventus dovrebbe essere la prossima protagonista del Trofeo Bernabeu insieme al Real Madrid. Nell'immediato, la sfida del prossimo 11 agosto contro il Milan, valida per il prossimo Trofeo intitolato all'ex giocatore, allenatore e presidente del club, resta inviariata. Secondo quanto riportato da Marca, però, tra un anno ci sarà la Juventus al posto dei rossoneri. Sempre che, nel corso della prossima Champions League, le due squadre non si trovino nuovamente l'una di fronte all'altra.