Calciomercato.com

Reijnders: 'Che connessione fra Milan e Olanda. Un onore giocare lì, si gioca con piacere'

Reijnders: 'Che connessione fra Milan e Olanda. Un onore giocare lì, si gioca con piacere'

  • 2
Altra intervista, questa volta ai ufficiali della nazionale olandese per Tijjani Reijnders che è tornato a parlare ancora una volta del suo approdo al Milan

IL MILAN - "E' stata un'estate intensa dopo le vacanze. Alla fine sono riuscito a trasferirmi al Milan, dove gioco con molto piacere. Ovviamente le impressioni sono tutte nuove, ma della cultura italiana non ci si può lamentare. Giocare in uno dei più grandi club del mondo è un onore".

ORANJE ROSSONERI - "Ho letto che sono il tredicesimo giocatore del Milan come olandese, quindi ci sono molte connessioni tra il Milan e gli Orange. E' molto bello e mi rende anche molto orgoglioso che come olandese io giochi al Milan. Sì, è vero, quelle sono le icone del club e, se si sta in palestra, si possono vedere anche i palloni d'oro di Marco van Basten e Ruud Gullit".

Altre notizie