13
Per Rolando Mandragora quella iniziata oggi è una settimana importantissima: i prossimi giorni saranno decisivi per il suo futuro. Venerdì 17 giugno scadrà infatti la prelazione del Torino per esercitare la clausola del riscatto del cartellino del centrocampista, se entro la fine della settimana non verrà trovato un accordo con la Juventus il calciatore tornerà in bianconero. 

La Juve sarà poi libera di trattare la cessione di Mandragora con altre eventuali sqaudre interessate. Ricordiamo che il Torino ha la possibilità di riscattare il giocatore versando nelle casse bianconera 14 milioni di euro ma Urbano Cairo vorrebbe uno sconto per arrivare a una spesa massima di 9 milioni.