3
Dal Tacco di Allah al carcere, o per lo meno al rischio di finire dietro le sbarre. Come spiega Marca, infatti, Rabah Madjer, l'ex calciatore del Porto capace di segnare un gol leggendario in finale di Coppa dei Campioni, rischia 18 mesi di carcere. Le accuse sono di falsa testimonianza, falsificazione di documenti e truffa.

COSA E' SUCCESSO - Madjer era proprietario di due quotidiani algerini, Al Balagh e Al Balagh Erriadhi, che hanno continuato a usufruire dei fondi pubblici statali per l'editoria anche quando avevano già terminato le loro pubblicazioni. L'agenzia nazionale per l'editoria e la pubblicità si è costituita come parte civile, ora le richieste dell'accusa, che oltre a un anno e mezzo di carcere, prevedono anche la restituzione dei fondi e un indennizzo.