12
Grande commozione in tutto il mondo per la scomparsa di Robin Williams, morto all'età di 63 anni nella sua abitazione di Tiburon, vicino a San Francisco in California. Le cause della morte del premio Oscar non sono ancora state rese note ufficialmente, ma si sospetta il suicidio. E la commozione e i ricordi coinvolgono anche il mondo dello sport. Sono numerosi infatti gli atleti che in queste ore stanno ricordando Williams sui social network: da Asamoah a Belinelli, da Giuseppe Rossi e Gigi Datome, da Tim Cahill a Mauro Berruto, solo per citarne alcuni.

Calciomercato.com vuole ricordare e rendere onore alla memoria di Robin Williams riproponendo da Youtube una scena del celeberrimo e bellissimo 'L'attimo fuggente', film del 1989, diretto da Peter Weir, pellicola simbolo della generazione cresciuta fra la fine degli anni '80 e gli anni '90. La scena è quella nella quale Robin Williams, il professor John Keating nel film, guida la sua classe in un indimenticabile allenamento, fra calcio e letteratura.