L'area di quello che fu il Campo Testaccio diventerà entro Pasqua 2011 un mercato rionale, per delibera del Comune di Roma: un duro colpo per i tifosi giallorossi, che hanno deciso di insorgere.

Il movimento MyROMA già si è attivato per capire quali siano state le motivazioni che hanno portato a tale decisione. Chiediamo alle Istituzioni di ascoltare la voce ed il cuore dei tifosi giallorossi. Campo Testaccio, infatti, è stato teatro delle partite della Roma dal 1929 al 1940 ed il trasformarlo in un mercato rionale, secondo molti tifosi del quartiere e non solo, è 'un sopruso alla memoria'.