Calciomercato.com

La Roma in 9 difende il 4° posto: 1-1 con la Fiorentina. Mou perde Dybala, Lukaku e Azmoun

La Roma in 9 difende il 4° posto: 1-1 con la Fiorentina. Mou perde Dybala, Lukaku e Azmoun

  • 173
Si abbassa il sipario sullo stadio Olimpico, per il posticipo che ha chiuso la domenica della 15esima giornata di Serie A, in attesa delle due sfide del Monday Night: alle 20.45 la Roma di José Mourinho pareggia 1-1 in 9 (rossi a Zalewski e Lukaku) contro la Fiorentina di Vincenzo Italiano, in quella che è stata a tutti gli effetti una sfida Champions, con l'obiettivo finale da parte di entrambe le squadre di rientrare nei primi quattro posti della classifica.



I giallorossi trovano il quinto risultato utile di fila (tre vittorie e due pari), mantengono la quarta posizione, seppur in coabitazione col Bologna rivale domenica prossima al Dall'Ara, ma perdono Dybala per infortunio e Lukaku per espulsione e soprattutto non approfittano degli altri incroci europei per accorciare, mentre i viola, reduci dal sofferto passaggio del turno in Coppa Italia contro il Parma soltanto ai rigori, restano dietro a -1, nella bagarreMourinho e Italiano scelgono Pellegrini e Nzola dal 1', out Beltran. e Nico, che entra nel finale. Subito gol di Lukaku, in rete di testa su assist di Dybala e al settimo centro in A, prima dell'uscita della Joya per infortunio, dopo aver fallito il gol del raddoppio. Grande occasione per Nzola, seguita da quella per Azmoun. Duncan poi salva su Mancini, si fa male anche l'iraniano e Bonaventura colpisce la traversa, prima del rosso a Zalewski e al pari di testa di Martinez Quarta, al quinto centro in A. Nel finale occasione anche per Nico, ma finisce pari, con il rosso a Lukaku, primo in carriera, per il brutto fallo su Kouame. Sicuramente lui e probabilmente Dybala non ci saranno a Bologna.
 



 

Altre notizie