73
Inizia da oggi la terza vita calcistica di Nicolò Zaniolo. Secondo quanto riferisce Sky Sport, si è concluso da pochissimo l'intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro del trequartista della Roma, svolto nella clinica Gelenpunkt di Innsbruck dal professor Fink.

L'operazione è stata portata a termine senza intoppi e richiederà uno stop di almeno 6 mesi. Zaniolo, infortunatosi nel corso dell'ultimo match di Nations League tra Olanda e Italia, è al suo secondo grave incidente nello spazio di 8 mesi. La speranza della Roma e di tutti gli appassionati è di poterlo rivedere in campo tra marzo e aprile 2021. Ecco il comunicato ufficiale diffuso dalla Roma al termine dell'operazione: "Nicolò Zaniolo si è sottoposto a intervento chirurgico al ginocchio sinistro per la ricostruzione del legamento crociato. L’intervento, effettuato dal Professor Fink presso la clinica Hochrum di Innsbruck, è terminato con successo.
Il calciatore resterà nella clinica austriaca per i prossimi tre/quattro giorni".

LE PAROLE - Nel pomeriggio, tramite Instagram, il centrocampista della Roma ha scritto: "Inizia il conto alla rovescia! Intervento perfettamente riuscito.. un grosso abbraccio a tutti quelli che anche con un piccolo messaggio mi hanno scritto come stavo,sono stati giorni difficili ma anche grazie a voi, alla fine, nemmeno più di tanto. Da ora conto alla rovescia per tornare a fare ciò che amo...cioè giocare con la maglia della Roma ed esultare insieme a voi. Sempre forza Roma, innamorato follemente di questa maglia!!!".