496
In Serie A non ci sono (quasi) più calciatori incedibili: il discorso riguarda anche Nicolò Zaniolo. L'attaccante italiano classe 1999 è sotto contratto fino a giugno 2024 con la Roma, che non sta facendo tutto il possibile per blindarlo con un nuovo accordo più lungo e più ricco rispetto all'attuale ingaggio da 2,5 milioni di euro netti all'anno. Anzi, nel caso arrivassero delle offerte considerate all'altezza, le prenderebbe in seria considerazione. 

COINVOLTE LE 3 BIG - Juventus prima e Milan poi hanno mostrato interesse per Zaniolo, arrivato quattro estati fa dall'Inter con una valutazione di 4,5 milioni di euro all'interno della trattativa che portò Nainggolan a Milano. I nerazzurri si sono riservati il 15% sulla sua futura rivendita. Ragionando per ipotesi, se la Roma dovesse cedere Zaniolo per 50 milioni, all'Inter andrebbero 7,5 milioni.