29
Altro che litigi. Oggi Mourinho non può fare a meno di Mkhitaryan. Senza l'armeno, infatti, sono arrivate le prestazioni peggiori della Roma in questa stagione: dalla disfatta di Bodo in Conference League alla sconfitta con il Venezia passando per i due pareggi (brutti) con il Verona e con l’Udinese. Indispensabile per lo Special One, che ha elogiato Miki pubblicamente in più di un'occasione nelle ultime settimane dopo gli screzi dei tempi di Manchester. Adesso, però il rinnovo deve diventare una priorità a Trigoria. 

RINNOVO - Dopo il derby ci sarà la sosta per la nazionale, ma lui rimarrà nella capitale e sarà l’occasione per parlare del prolungamento del contratto. Il centrocampista percepisce 4 milioni di euro all’anno, cifra ritenuta alta per un calciatore di 33 anni. Con un adeguamento al ribasso dello stipendio spalmato stavolta su due stagioni però il matrimonio si farà. Abbondate le sirene russe, Pinto ha la possibilità di chiudere l’accordo con l'entourage di Raiola, che al momento non è in condizioni di salute per intavolare personalmente la trattativa.