7

Simone Perrotta spera nel rinnovo fino al 2014. Il centrocampista campione del mondo è stato rivitalizzato da Aurelio Andreazzoli nelle ultime partite di campionato e a fine stagione incontrerà la dirigenza insieme all'agente Bozzo per valutare i margini di trattativa. E pensare che durante la scorsa estate era finito ai confini della rosa.

La Roma lo aveva messo sul mercato su indicazione di Zeman, ma il giocatore, conscio delle proprie qualità, decise di rifiutare alcune offerte di società di serie A, in particolare quella del Siena. Ebbene, alla fine la storia gli ha dato ragione. Ha realizzato due gol in campionato contro Siena e Genoa, ha giocato titolare le tre partite precedenti il derby contro Udinese, Parma e Palermo in tre ruoli diversi; ma da un paio di settimane sono tornate quelle noie muscolari che lo avevano debilitato ad inizio stagione. 

Oggi in allenamento ha rimediato un risentimento alla coscia destra che lo mette in serio dubbio in vista della partita contro il Torino. La sua presenza avrebbe potuto rappresentare una valida alternativa a Totti, in ottica turn over.