47
Continua a far discutere il caso Nkoulou. Dopo l'attacco odierno del presidente del Torino Urbano Cairo (QUI), arriva la risposta piccata dell'ex direttore sportivo granata Gianluca Petrachi, oggi alla Roma. Quest'ultimo ha affidato all'Ansa una nota in cui respinge seccamente le accuse rivoltegli da Cairo.

SULLE ACCUSE - "Riguardo le dichiarazioni odierne del presidente Cairo, desidero precisare che il sottoscritto non ha mai promesso al calciatore Nkoulou, né tantomeno al suo agente Maxim Nanà, una eventuale cessione nell'anno in corso".

SU CAIRO - "Cairo sa perfettamente come sono andate le cose, e lo sanno anche i diretti interessati viste anche le dichiarazioni dello stesso calciatore. Mi auguro di non essere più tirato in ballo per quanto concerne il Torino Calcio, a cui auguro le migliori fortune per il proseguo della stagione".