9
Sospiro di sollievo per Josè Mourinho. I primi esami ai quali si è sottoposto Vina in Uruguay, infatti, avrebbero scongiurato la presenza di lesioni al bicipite femorale. Nelle prossime ore ci saranno nuovi accertamenti ma filtra positività.  Il terzino era uscito anzitempo nella sfida col Perù destando parecchia preoccupazione. Si tratterebbe quindi di una semplice contrattura.  In queste si deciderà se far tornare a Roma in anticipo Vina visto che comunque non giocherà la prossima sfida contro la Bolivia e probabilmente nemmeno quella successiva con l'Ecuador. Il terzino, infatti, avverte comunque dolore al tendine del ginocchio. Se le condizioni dovessero essere confermate l'uruguayano sarà in campo contro il Sassuolo.