Commenta per primo
Alla vigilia della gara di Conference League con lo Zorya, il centrocampista della Roma Jordan Veretout ha parlato in conferenza stampa: "Domani ce la giocheremo con lo stesso entusiasmo di una finale, se perdiamo siamo fuori. Sono contento di essere tornato in nazionale, ora vorrei vincere con la Roma e arrivare il più in alto possibile. Il mio agente parla con il club, io mi sento romanista e voglio rimanere qui. Mi trovo bene a giocare da regista, l'ho fatto anche a Firenze. Mi piace anche fare la mezz'ala perché posso diventare decisivo in profondità. Mi sento meglio rispetto a un mese fa, mi dispiace saltare la prossima di campionato per squalifica. Ora però sono concentrato sulla gara di domani".