Commenta per primo
La Roma deve sistemare la difesa. Il caos è al centro, dove l'unico giocatore confermato al 100% è il brasiliano Juan. La priorità dei giallorossi è quella di acquistare dall'Inter il cartellino di Burdisso (costo 6-7 milioni di euro). Pradè, tramite il procuratore Hidalgo, sembra molto vicino all'aver trovardo l'accordo economico con il difensore, ora però bisogna convincere l'Inter. La trattativa sarà avviata al momento della nomina del nuovo allenatore. A Ranieri, tuttavia, non basta Burdisso. Vuole un altro difensore: Il nome (vecchio) è quello del suo pupillo Gallas, prendibile a a parametro zero dall'Arsenal. Per pagare l'ingaggio al calciatore però occorrerebbe la rinuncia a Mexes, che al momento ha uno stipendio annuale di 2,5 milioni di euro. Il suo contratto scade nel 2011 e la Roma al momento non è intenzionato a rinnovarlo a queste cifre. Potrebbe partire. Se non si dovesse raggiungere un accordo con Gallas, Pradè ha già un'alternativa pronta, Xandao del San Paolo: alla Roma non costerebbe nulla, anzi per acquistarlo verrebbe effettuato uno scambio di cartellino con Cicinho (attualmente in prestito fino ad agosto in Brasile) più un conguaglio di circa un milione a favore dei giallorossi.