2
Per Nicolò Zaniolo è tempo di tornare. Domani volerà in Austria per incontrare il professor Fink. Se tutto è stato fatto correttamente Zaniolo riceverà il via libera per tornare a lavorare con i compagni. Il 22 giallorosso avrebbe preferito rientrare prima per giocarsi le sue carte in vista dell'Europeo, ma ormai l'unica cosa che conta è il suo rientro in campo e il fatto di poter giocare per José Mourinho.