39
In partenza dall'aeroporto di Bergamo alla volta di Londra, il difensore Cristian Romero ha parlato del suo imminente arrivo al Tottenham e ringraziato l'Atalanta: "Sono molto contento per l'anno fatto all'Atalanta, mi dispiace lasciare il club ma sono comunque felice della scelta. Devo continuare a crescere. Ringrazio Paratici per l'interesse nei miei confronti, il progetto mi è piaciuto subito e dovrò rispondere in campo, ma prima voglio ringraziare Bergamo e l'Atalanta, la famiglia Percassi, i miei compagni e il mister, che mi ha fatto crescere in un modo che non mi aspettavo. Copa America? È stato un anno incredibile per me, mai me lo sarei aspettavo. Tre anni fa, prima di arrivare in Italia, quasi stavo per lasciare il calcio, la Serie A è stata molto importante per me. La Premier è un campionato difficile, devo continuare come ho fatto fino ad adesso. Ai tifosi dell'Atalanta dico che mi dispiace, a loro dico solo grazie per quello che mi hanno dato sin dal primo giorno in cui sono arrivato. C'è un tifoso dell'Atalanta in più a Londra",