Commenta per primo
Intervistato da BBC Radio 5, Russel Crowe si è detto felice delle reazioni positive dei tifosi alla notizia di un suo acquisto del Leeds, ora di proprietà di Massimo Cellino: "Seguo il Leeds da quando sono bambino, tornavo a casa con mio fratello e guardavo la partita del giorno. Amo il club, non voglio altro che il successo per la squadra, ma come tanti altri tifosi del Leeds sto diventando impaziente con l'attuale proprietà. Dall'esperienza con la mia squadra di rugby in Australia ho imparato che nello sport non è solo questione di soldi, ma di cultura e ho appreso tanto in questi nove anni. Sarei felicissimo di vedere la White Army marciare insieme, tornare in Premier e stare là dove dovrebbe".