Commenta per primo

Il d.s della Roma, Walter Sabatini, nel corso della presentazione del libro "La pausa del calcio" afferma:  "La città di Roma è dei romanisti. Una fede che viene tramandata di padre in figlio. I laziali sono meno numerosi e soffrono di una sorta di complesso nei confronti della Roma".