9
Intervenuto a Dribbling su Rai Due, in vista del derby di questa sera, l'ex allenatore del Milan, Arrigo Sacchi, ha spiegato: "Il Milan è un'incognita, l'Inter una speranza. Che partita mi aspetto? Non bella. Il Milan è indietro, l'Inter adesso deve inserire alcuni giocatori nuovi, quindi si affronteranno due squadre che non stanno benissimo. Avrei tanto piacere di sbagliarmi, sicuramente sarà una partita agonisticamente valida, ma il calcio non è solo agonismo: è emozioni, bellezza, spettacolo, musicalità, armonia. Conte è un grandissimo professionista, un uomo che veramente dà la vita per il calcio e che cerca sempre di migliorarsi: penso che ci riuscirà, perché è una persona intelligente e colta. Il calcio non è un sistema di gioco, ma una filosofia. Conte deve avere un equilibrio maggiore fra uomini che stanno dietro e che vanno all'attacco. Un consiglio a Pioli? Pioli è un ragazzo stupendo, gli auguro di riuscire a fare un certo tipo di calcio. Pioli è in una piazza difficile, che lo costringe a fare scelte dolorose".