Commenta per primo
Antonio Cassano fa gli straordinari: vuole tornare protagonista con la Sampdoria, e sogna di farlo in vista del derby. E' una partita speciale, quella con i rossoblù per il numero 99, che ama esaltarsi in sfide del genere. Ricordate all'andata? Due assist al bacio, costante spina nel fianco per la difesa rossoblù, in generale il migliore tra i doriani.

Ecco perchè Fantantonio ieri, nonostante i due giorni di riposo concessi da Montella ai giocatori, ha ugualmente lavorato per recuperare appieno dal problema fisico che lo sta frenando in questi giorni. Il sogno sarebbe quello di tornare a disposizione per la gara di Palermo o, più realisticamente, per quella contro il Genoa. 

Domenica comunque il fantasista barese si è reso protagonista anche di un siparietto con l'arbitro Rizzoli, raccontato dall'edizione genovese de La Repubblica. Cassano ha seguito la partita da bordo campo, lato distinti, incitando dal sottopasso i compagni. Ad un certo punto, incontrando Rizzoli, lo ha apostrofato con un 'quanto sei invecchiato'. Pronta la replica del fischietto genovese: 'Anche tu non scherzi. E infatti come giocatore sei peggiorato'.