Commenta per primo

Ennesimo esperimento fallito ieri per Gianluca Atzori. Il mister di Collepardo nel primo tempo contro il Sassuolo ha schierato un inedito rombo di centrocampo alle spalle delle due punte. Quarto modulo provato in appena nove partite, davvero troppo per una squadra che già dimostra di avere dei grandi limiti caratteriali.

I giocatori sembravano sperduti, mentre gli avversari facevano un solo boccone della corazzata blucerchiata. Esperimento accantonato già nel secondo tempo con il ritorno al 4-4-2. Sarà quest'ultimo lo schema con cui la Sampdoria affronterà l'Ascoli nel prossimo turno di campionato: possibile il recupero di Foggia, sicuro il ritorno di Obiang in mezzo al campo.