Commenta per primo

Nonostante il ritorno al gol Giampaolo Pazzini a fine partita non è contento. Tra i motivi le indecenti condizioni del terreno di Marassi. "Stasera sono contento, non era facile con questo campo e poi loro hanno rinunciato a giocare, mi hanno deluso, forse volevano lo 0-0. Ma su questo campo gioca la Serie A e l'Europa League e nessuno si prende la responsabilità. Non si capisce mai di chi sia la colpa. Qui deve giocare la Nazionale tra pochi giorni, qualcuno dovrà prendersela la responsabilità di questo terreno".  Sulla sua sprestazione. "Sono sulla buona strada - ha detto Pazzini -, sto migliorando. Adesso andiamo a Bologna, sarà una gara difficile ma cercheremo di fare punti".