Commenta per primo
Sospiro di sollievo in casa Sampdoria. Le condizioni di Luciano Zauri sembrano infatti meno gravi del previsto, e il suo recupero in vista della gara di domenica non appare così impossibile. A questo punto quindi l'unico vero dubbio di Del Neri riguarda il centrocampo ed in particolare il ballottaggio, ripropostosi nelle ultime giornate, tra Poli e Tissone e tra Mannini e Guberti. Una situazione che va avanti da inizio stagione, con Mannini e Tissone che partono titolari e Poli e Guberti che 'soffiano' loro il posto. Buona parte del girone di ritorno infatti ha visto come protagonisti proprio Andrea Poli e Stefano Guberti, ma alcune prestazioni non eccelse hanno portato prima Del Neri a sfruttare i cambi con maggiore assiduità, e poi - dalla sfida con il Livorno in poi - a mettere in campo i titolari 'originali'. E dopo la bella prestazione offerta anche a Palermo, l'impressione è che saranno proprio Mannini e Tissone a partire dal primo minuto, con Poli e Guberti che partiranno invece dalla panchina.