Non solo la Champions League, in campo alle 19 in questo mercoledì c'era anche la Serie A con il recupero della prima giornata tra Sampdoria e Fiorentina (il match era stato rinviato per la tragedia del ponte Morandi a Genova). Nè vincitori nè vinti e per entrambe, al triplice fischio finale è arrivato un 1-1 che sancisce il primo pareggio stagionale. 

UN TEMPO PER PARTE - La Fiorentina parte fortissimo sfiora più volte il gol e alla fine lo trova con Simeone che si getta in tuffo su un cross tagliato di Biraghi e insacca di testa alle spalle di Audero. Il portiere della Samp è sicuramente fra i protagonisti della gara che, però, nel secondo tempo vede la crescita della Sampdoria trascinata prima dai calci piazzati e poi dal super gol di Gianluca Caprari. Un punto per parte che non scontenta nè Pioli nè Giampaolo che ora potranno preparare al meglio le rispettive gare contro Spal e Inter.