Commenta per primo
Il presidente della Sampdoria, Riccardo Garrone, cerca di tranquillizzare i tifosi blucerchiati in occasione del classico raduno di fine stagione, in corso a Fontanile d'Asti: "Su Pazzini e Palombo vorrei dire ciò che mi viene dal cuore, ma preferisco trattenermi ed usare la ragione - dichiara il n.1 doriano - la squadra non sarà ridimensionata. Ho chiesto a Gasparin e Tosi due piani di lavoro, anche se so bene che avremo una sola settimana per 'correggere il tiro' in caso di qualificazione alla Champions. Tra due-tre settimane faremo il punto. Pazzini al Napoli? E' un sogno di De Laurentiis, penso proprio che rimarrà tale".