Commenta per primo
La vicenda di Jeison Murillo inizia ad assumere i contorni di una vera e propria telenovela. Il difensore è ancora di proprietà della Sampdoria, che lo ha girato per l'ennesima volta in prestito al Celta Vigo, inserendo un'opzione di acquisto a fine stagione. In caso gli spagnoli decidessero di non esercitarla, sarebbe la terza volta che Murillo viene prestato alla squadra galiziana senza essere riscattato.

Il calciatore, intervenuto a Radio Caracol, ha parlato così del suo futuro: "Spero di rimanere fino a giugno, che è la fine del mio prestito al Celta. Poi non so cosa potrà succedere. Sto abbastanza bene. Mi sento a mio agio in città e in questo club. Un club che scommette su di me e nel quale la mia famiglia si sente a proprio agio".

L'ex Inter sogna ancora la Nazionale: "Spesso hai quell’illusione e quando non succede ti butti giù, ma siamo già in una fase matura e dunque dobbiamo vedere i punti favorevoli, quando non sono convocato ne approfitto per stare in famiglia".