3
Intervistato da Sky Sport, il direttore sportivo della Sampdoria Carlo Osti ha parlato del mercato del club a margine dell'amichevole fra blucerchiati e Virtus Entella: "La società si è mossa molto in estate grazie a Ferrero, Romeo e Pecini: siamo felici che due grandi giocatori come Eder e Soriano siano rimasti. Spero che Soriano possa consacrarsi quest'anno, viste le chiamate di Antonio Conte. Cercheremo di rinnovargli il contratto appena tornerà dalla Nazionale. Cassano? Lo vedo per la prima volta, ma sta lavorando bene. Vuole recuperare il prima possibile la forma e presto sarà in campo. Sono felice anche per Zenga, dopo l’eliminazione in Europa League siamo partiti bene. Ora con la sosta anche i nuovi si inseriranno bene".