9
Non si terrà l'11 settembre, come inizialmente previsto, l'udienza per il cosiddetto Caso Obiang,che coinvolge il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero e che riguarda la presunta distrazione fondi dalle casse societarie. La causa, scrive Il Secolo XIX, è l'indisponibilità del Gup Arturi. La decisione sul rinvio a giudizio del presidente blucerchiato verrà presa il 25 settembre, contestualmente alla ​sentenza sui patteggiamenti richiesti dai co-imputati Vanessa e Giorgio Ferrero e Andrea Diamanti.

Resta invariata invece la scadenza del 22 novembre per la presentazione dei piani di rientro delle sue due società, Eleven Finance e Farvem, su cui pende istanza di fallimento.