Calciomercato.com

Sampdoria, salvataggio da quasi 200 milioni per Manfredi e Radrizzani

Sampdoria, salvataggio da quasi 200 milioni per Manfredi e Radrizzani

  • Lorenzo Montaldo
  • 6
L'operazione di salvataggio della Sampdoria non sarà condotta a basso costo. Anzi, l'affare richiederà parecchi capitali al duo Matteo Manfredi e Andra Radrizzani, che ieri hanno chiuso l'accordo con Ferrero. I due si farnno carico di quasi 200 milioni di euro complessivi, divisi tra debito (che per quanto abbattuto, è di circa 90 milioni), aumento di capitale fino a 40 milioni di euro, saldo dei concordati (26,5 milioni) e investimenti futuri, difficilmente quantificabili ma prevedibili nell'ordine dei 35-40 milioni di euro.

A livello tecnico la cessione della Sampdoria, arrivata dopo un lungo tira e molla con Ferrero, è stata imbastita sulla base di un prestito obbligazionario, che consentirà un aumento di capitale fino a 40 milioni. Si procederà quindi tramite il famoso 'bond', con Banca Sistema che avrà il copmito di organizzare ed emettere il prestito obbligazionario convertibile fino a 40 milioni, ossia la cifra prevista nella seconda offerta da Gestio Capital e Aser Ventures.

Altre notizie