Calciomercato.com

Sampdoria, servono 15 milioni entro metà maggio: impresa disperata

Sampdoria, servono 15 milioni entro metà maggio: impresa disperata

  • 23
La Sampdoria sta attraversando una fase delicatissima. I conti sono in rosso, il rischio fallimento dietro all'angolo, e il CdA sta facendo i salti mortali per recuperare quanto serve per mantenere la nave in linea di galleggiamento. L'esempio sono le scadenze fiscali, ormai dietro all'angolo.

Ogni mese infatti la Samp deve pagare la rata dell'Irpef, per non perdere il beneficio della rateizzazione. Entro il 16 maggio, poi, arriverà la scadenza degli stipendi: servono 15 milioni per la trimestrale di gennaio febbraio e marzo per i tesserati. Non pagare produrrebbe una penalizzazione in classifica. Il 20 giugno, poi, ecco l'altra dead line: andranno infatti regolati tutti i pagamenti arretrati (debiti sportivi) per poter effettuare l’iscrizione al prossimo campionato. 

Altre notizie